Evento Iskra: in Val d’Agri un Convegno sulla violenza di guerra, la paura, i conflitti

di Cooperativa Sociale Iskra

I bambini giocano alla guerra. È raro che giochino alla pace perché gli adulti da sempre fanno la guerra, tu fai “pum” e ridi; il soldato spara e un altro uomo non ride più. È la guerra. C’è un altro gioco da inventare: far sorridere il mondo, non farlo piangere. Pace vuol dire che non a tutti piace lo stesso gioco, che i tuoi giocattoli piacciono anche agli altri bimbi che spesso non ne hanno, perché ne hai troppi tu; che i disegni degli altri bambini non sono dei pasticci; che la tua mamma non è solo tutta tua; che tutti i bambini sono tuoi amici. E pace è ancora non avere fame non avere freddo non avere paura.

(da I bambini giocano di Bertold Brecht)

Sabato 9 gennaio, alle ore 18:00, presso il Centro Sociale di Villa d’Agri di Marsicovetere (PZ) si terrà il Convegno “Parliamone ai nostri figli. Come spiegare ai bambini gli attentati, il terrorismo, la paura, i conflitti e la violenza di guerra.” Interverranno il Sindaco di Marsicovetere, Sergio Claudio Cantiani; il Responsabile del Settore Minori della Cooperativa Sociale Iskra, Gianni Mario D’Ambrosio; la Presidente dell’Ordine degli Assistenti Sociali della Basilicata, Luisa Comitino; la Presidente del CoReCom (Coordinamento Regionale per le Comunicazioni) Basilicata, Giuditta Lamorte; lo scrittore e consulente legale per Save the Children Italia, Roberto Lucarella; la Coordinatrice dei Volontari Emergency per la Basilicata, Angela Fuggetta; il vignettista freelance, Giulio Laurenzi; il maestro, giornalista e scrittore oltre che collaboratore de Il Fatto Quotidiano e di Altraeconomia, Alex Corlazzoli; il Garante per l’infanzia e dell’adolescenza della Basilicata, Vincenzo Giuliano. Il Convegno, organizzato dal Comune di Marsicovetere, dalla Cooperativa Sociale Iskra e dal Centro Diurno L’isola che non c’è, sarà moderato dalla giornalista de La Nuova del Sud  e della Nuova TV, Mara Risola. Il Convegno ha il patrocinio e la collaborazione dell’Ordine degli Assistenti Sociali della Basilicata, dell’Italian School of Couseling, della LegaCoop Basilicata, dell’Associazione di Promozione Sociale OmniaMentis, del CNCA Basilicata, dei Centri Diurni per minori Satriangolo di Satriano di Lucania (PZ), Peter Park di Paterno (PZ) e Apekeronza diSant’Arcangelo (PZ), del Centro Collettivo per msna Casa dei Colori di Paterno (PZ) e della Comunità Alloggio per minori Il Volo di Sant’Arcangelo (PZ).

locandina

I Commenti sono chiusi


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi