OTTODICIOTTO – FUORI LA TESTA. Gli amici, l’amore, la musica ed altre storie…

di Cooperativa Sociale Iskra

scarica il bando

Promossa dalla Cooperativa Sociale ISKRA di Marsicovetere è partita la seconda edizione di “OTTO DICIOTTO – FUORI LA TESTA . Gli amici, l’amore, la musica ed altre storie” un concorso per ragazzi di età compresa tra gli otto e i diciotto anni per la creazione di video autoprodotti su temi legati alla mondo dei preadolescenti e degli adolescenti. Quest’anno il tema del concorso sarà il “ri-conoscersi“. Riconoscersi, secondo i promotori, come elemento legato all’immagine di se stessi, del proprio gruppo, della propria comunità: riconoscersi nei singoli stili di vita, nella propria storia esistenziale, nel gruppo di amici, nel paese in cui si vive o in cui si vorrebbe vivere, nelle tradizioni e nelle innovazioni della propria comunità locale, nei luoghi di ritrovo e negli spazi famigliari, nella musica, nella poesia e nelle arti, nei propri miti e nei riti giovanili contemporanei, nell’impegno del volontariato e dell’associazionismo e nel mondo del lavoro.I lavori, rigidamente autoprodotti ed autentici, della durata non superiore a tre minuti, dovranno pervenire, entro e non oltre il 23 dicembre, all’indirizzo email: 818fuorilatesta@gmail.com e, se supporto magnetico, dovranno essere consegnati presso le sedi delle cooperative, delle scuole e delle associazioni aderenti all’iniziativa o presso i servizi gestiti dalla cooperativa promotrice, tra cui i centri diurni l’Isola che non c’è di Marsicovetere, Satriangolo di Satriano di Lucania, PeterPark di Paterno, Apekeronza di Sant’Arcangelo, Zero in Condotta di Barile, il centro giovanile di Grumento Nova, il punto ludico di Sasso di Castalda, Casa Linus di Polla. Tutte le opere potranno essere realizzate con videocamere, telefonini, fotocamere, disegni ed immagini animate, l’importante è che siano rigidamente autoprodotte dai ragazzi.I premi in concorso sono tre: al primo classificato sarà donato un personal computer portatile, al secondo classificato sarà offerto un telefonino e al terzo classificato saranno donati 10 kg di libri di autori contemporanei (un modo spiritoso per promuovere la lettura). I vincitori saranno selezionati da giurie popolari che visioneranno i filmati in diversi Comuni della Basilicata e della Campania. Si Prevedono circa dieci giurie popolari (che si incontreranno in dieci Comuni) costituite da centinaia di ragazzi/e, genitori, insegnanti e dirigenti scolastici, operatori sociali, parroci, amministratori pubblici, rappresentanti delle forze dell’ordine e delle associazioni di categoria, rappresentanti dell’associazionismo e del volontariato, personaggi dello spettacolo e della cultura. Probabile ospite d’onore e di eccezione sarà Gaetano Brindisi, il nostro meteorologo regionale. L’iniziativa ha visto la partecipazione attiva di oltre cento tra istituti scolastici, associazioni, parrocchie, cooperative sociali e organismi del volontariato. Le realtà che hanno aderito al progetto favoriranno la promozione dell’iniziativa ed incoraggeranno la partecipazione dei ragazzi nei propri Comuni, collaboreranno alla costituzione delle giurie popolari e prenderanno parte alle selezioni delle opere più significative.

I Commenti sono chiusi


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi