Assistenza Domiciliare (ADH)

Servizi

Disabilità – Assistenza Domiciliare (ADH)

Attraverso l’assistenza domiciliare si cerca di dare sostegno alle persone con disabilità, al fine di permettere loro di ottenere e conservare la massima autonomia, le piene facoltà fisiche, mentali, sociali e professionali, ed il pieno inserimento e partecipazione in tutti gli ambiti della vita.
Il servizio è presente in Campania (Ambito di Zona S4) e Basilicata (Ambito di Zona Marmo Melandro)


CAMPANIA – Ambito di Zona S4


Il servizio di assistenza domiciliare è attivo in tutti i 19 comuni dell’ambito S4 nello specifico la cooperativa Iskra è presente nei comuni di: Atena Lucana, Auletta, Caggiano, Petina, Pertosa, Salvitelle – Sala Consilina, Padula – Buonabitacolo, Casalbuono , Montesano sulla Marcellana, Sanza;

Per i comuni di Atena Lucana, Auletta, Caggiano, Petina, Pertosa, Salvitelle
il servizio attivo da diversi anni è a cura della Cooperativa Iskra in quanto demandata dal Consorzio Gesco da Febbraio 2006.

  • Sede operativa di riferimento in Via Roma, 27 Sala Consilina (Sa)
  • tel. e fax 0975-22713 cell. 349-7598529
  • coordinatrice del Servizio
    Carla Boninfante

  • Per i comuni di Sala Consilina, Padula
    il servizio attivo da diversi anni è a cura della Cooperativa Iskra in quanto demandata dal Consorzio Gesco da Febbraio 2006.

  • Sede operativa di riferimento in Via Roma, 27 Sala Consilina (Sa)
  • tel. e fax 0975-22713 cell. 340-3629654
  • Coordinatrice del Servizio
    Giuseppina Santarsiere

  • Per i comuni di Buonabitacolo, Casalbuono, Sanza, Montesano sulla Marcellana
    il servizio attivo da diversi anni è a cura della Cooperativa Iskra in ATI con la Cooperativa Sociale Arcobaleno da Febbraio 2006.

  • Sede operativa di riferimento in Via Roma, 27  Sala Consilina (Sa)
  • tel. e fax 0975-22713 cell. 340-3629654
  • Coordinatrice del Servizio
    Giuseppina Santarsiere
  • Norme di accesso al Servizio Assistenza

  • chi può accedere al servizio
  • tutte le persone con disabilità fisiche e/o psichiche, non autosufficienti o al limite dell’autosufficienza in possesso del certificato medico a valere della L.104/92

  • dove si va
  • presso lo sportello sociale comunale dell’Ufficio di Piano S4

  • documentazione necessaria per accedere al servizio
    1. Certificato medico rilasciato dal medico familiare
    2. Dichiarazione sostitutiva unica ( ISEE )
    3. Copia documenti carta d’identità
    4. Copia codice fiscale
  • in quale periodo dell’anno se ne può fare richiesta
  • in qualsiasi momento dell’anno

  • tempi di attivazione del servizio
  • i tempi di attivazione sono consequenziali ai tempi tecnici di attivazione utili per ogni singolo caso, in carico ai servizi sociali

  • costi del servizio
  • compartecipazione in base all’ISEE ed alle ore di intervento

  • orari di riferimento del servizio
  • gli orari vengono concordati dall’Assistente Sociale e i fruitori del servizio in base alle singole esigenze.

  • n. operatori in carico al servizio
  • il servizio è curato da circa 40 assistenti di base.

    torna al menu

    Basilicata – Ambito di Zona Marmo Melandro

    L’Ambito di Zona Marmo Melandro comprende i comuni di: Abriola; Anzi; Balvano; Baragiano; Bella; Calvello; Castelgrande; Laurenzana; Muro Lucano; Picerno; Ruoti; Savoia di Lucania; Tito; Vietri di Potenza.
    Il servizio attivo da diversi anni è a cura della Cooperativa Iskra demandata dal Consorzio Gesco in ATI con la Cooperativa Sociale Punto E A Capo da Luglio 2004.

  • sede operativa di riferimento in Via Roma, 27  Sala Consilina (Sa)
  • tel. 0975-22713
  • referente del Servizio per la cooperativa Iskra
    Silvana Biscotti
  • responsabile tecnico del servizio
    Maria Ausilia Russo
  • Norme di accesso al Servizio Assistenza

  • chi può accedere al servizio
  • tutte le persone con disabilità fisiche e/o psichiche, non autosufficienti o al limite dell’autosufficienza in possesso del certificato medico a valere della L.104/92

  • dove si va
  • presso lo sportello sociale del proprio comune ricadente nell’ambito di Zona Marmo Melandro – riferimento Assistente Sociale

  • quale periodo dell’anno se ne può fare richiesta
  • in qualsiasi momento dell’anno

  • tempi di attivazione del servizio
  • i tempi di attivazione sono consequenziali ai tempi tecnici di attivazione utili per ogni singolo caso, in carico ai servizi sociali

  • costi del servizio
  • il servizio è gratuito

  • orari di riferimento del servizio
  • gli orari vengono concordati dall’Assistente Sociale e i fruitori del servizio in base alle singole esigenze.

  • n. operatori in carico al servizio
  • il servizio è curato da circa 30 operatori domiciliari.

    torna al menu


    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi